• Strada di Macchie km 6, 05022 Amelia TR, Italy   
  • +39 074 498 7112 - 3392792533   
 
 

Alla scoperta dell’Umbria

Alla scoperta dell’Umbria: Tra storia e natura

Alla scoperta dell'Umbria

Alla scoperta dell’Umbria – La regione è situata nel cuore della penisola. L’Umbria incanta per la sua varietà di paesaggi incontaminati, dalle sinuose colline agli Appennini, fino ad arrivare alle coste del lago Trasimeno considerato, uno dei laghi più belli sul territorio italiano.
Tutta la regione è costellata da borghi e cittadine dal sapore medievale, ricchi della tradizione e della storia regionale che vanta insediamenti di popolazioni antiche quali Etruschi e Umbri, dei quali ancora ad oggi si può osservare il passaggio sul territorio.
La varietà paesaggistica e la ricchezza storica, rendono l’Umbria una meta ambita per vacanze ed escursioni, arricchite dalla tradizione culinaria locale che è uno dei fiori all’occhiello della regione.

Parchi naturali in Umbria

Parchi naturali in Umbria

Una delle meraviglie offerte dalla regione Umbria è sicuramente il suo paesaggio incontaminato e la lussureggiante flora e fauna del territorio, impreziosito da un vasto numero di parchi naturali, tra i più grandi e curati d’Italia.
Tra i tantissimi parchi naturali, sono assolutamente da visitare il parco naturale del Monte Cucco. Con i suoi otre 100 km2 si estende tra i confini di ben 4 città umbre ed è da considerarsi come uno dei più importanti a livello italiano e probabilmente il maggiore nel centro Italia.
Importantissimo per la varietà di flora e fauna ospitata è anche il parco naturale del lago Trasimeno.  Situato come da nome, proprio sulle rive del lago omonimo e facente parte di un consorzio dove oltre alla città di Perugia, capoluogo della regione Umbria, fanno parte anche i comuni della “comunità montana Monti del Trasimeno”.
La regione ospita anche moltissimi altri parchi naturali, tra i quali vanno citati il parco Fluviale del Tevere e il parco Nazionale dei Monti Sibillini, entrambi noti e apprezzati per la bellezza paesaggistica e il contesto naturale in cui sono inseriti.

Turismo e Itinerari alla scoperta dell’Umbria

Turismo e Itinerari alla scoperta dell'Umbria

In questo contesto naturale che poco sembra essere stato toccato dal passare del tempo, sono molte le strutture che offrono ai turisti e ai visitatori uno splendido posto dove passare le proprie vacanze e rilassarsi immersi completamente nella tranquillità e bellezza del paesaggio.
Il Relais Tenuta del Gallo, situato nel cuore della natura Umbra vicino ad Amelia, si presenta come un’eccellenza turistica nel contesto regionale, immersa nel verde, vicino al confine con il Lazio offre un punto centrale a pochi passi da diversi itinerari e città d’arte.
Con le sue esclusive 9 camere e la caratteristica piscina a sfioro, è la meta perfetta sia per chi vuole vivere appieno la bellezza naturalistica dei paesaggi, sia per chi ama passeggiare alla scoperta delle varie cittadine storiche come Terni, Todi e Orvieto, tutte situate molto vicine alla struttura.
La storia di queste città e la loro concentrazione di opere e edifici storici le rende una ambita meta turistica e una ottima destinazione per passare un week-end immersi nella storia e nell’arte.

Arte e cultura in Umbria

Arte e cultura in umbria

L’Umbria, oltre alle città d’arte, i paesaggi incontaminati e la buona cucina, offre anche una ricca storia legata alla spiritualità e alla religione, i cui segni, sono ben visibili nei molti monasteri di cui la regione è disseminata.
Nei pressi di Perugia e Foligno è possibile ammirare i monasteri risalenti alla fondazione del monachesimo e alla figura di S. Benedetto da Norcia, che ha dato gli albori alla tradizione spirituale Umbra.
Altro tassello importantissimo si ritrova negli affreschi e nelle chiese Umbre, memori della storia di San Francesco, figura di spicco nella religiosità medievale al quale la regione Umbria ha dato i natali.

Manifestazioni e folklore

Manifestazioni e folklore

Avete dedicato un week-end alla scoperta dell’Umbria? Non vi annoierete! In molte paesi del territorio, soprattutto durante il periodo estivo e di punta per il turismo, sono moltissime le manifestazioni, alcune note anche a livello internazionale, che prendono atto.
Affondate nelle radici delle tradizioni storiche locali, costituiscono uno spettacolo imperdibile e un ottimo modo per approfondire la cultura della regione e le sue tradizioni.
Manifestazioni, mostre e feste di paese sono solo una parte di quel folklore umbro tanto acclamato dai turisti italiani e stranieri che durante il periodo delle manifestazioni, giungono da ogni parte del mondo.
Una delle manifestazioni più celebri (e anche una delle più seguite a livello internazionale) è la festa dei ceri. Questo evento si tiene nel periodo di maggio a Gubbio ed è meta di migliaia di turisti ogni anno.
Celebre è anche il palio della balestra che avviene sempre nella città di Gubbio e la festa medievale del Calendimaggio di Assisi.
A queste si affiancano numerosi altri eventi molto conosciuti e rinomati, come il Mercato delle Gaite di Bevagna e la Processione del Cristo Morto, nel giorno del venerdì Santo, di Gubbio e moltissimi altri eventi, disseminati un po’ per tutto il corso dell’anno.

Uliveti e raccolta delle Olive nella Tenuta del Gallo

Uliveti e raccolta delle Olive nella Tenuta del Gallo

Da oltre 400 anni, la raccolta delle olive costituisce una delle maggiori attività agricole dell’Umbria, eccellenza Italiana nella produzione di oli pregiati.
Sulle colline rocciose della regione si estendono uliveti a perdita d’occhio. Nel corso degli anni, la pratica della raccolta delle olive, oltre che al valore storico ed economico, ha acquisito anche una forte connotazione turistica.
La raccolta che avviene nei mesi autunnali di Ottobre e Novembre è diventata una grande attrazione per i turisti che visitano la regione,regalando una esperienza stupenda, immersi nella natura e con la possibilità di vedere e apprendere tecniche e segreti di questa antica arte.
Il Relais La Tenuta del Gallo inserito proprio nel mezzo delle colline Umbre, offre una esperienza strepitosa per chi volesse provare l’emozione della raccolta delle olive e della frantura, proponendo nel periodo di Novembre, di provare l’esperienza potendosi rilassare e pernottare all’interno delle esclusive camere della struttura ed offrendo così un assaggio a tutto tondo di quella che è la bellezza della regione Umbria.