Civita di Bagnoregio

civita

Civita di Bagnoregio è un’antica cittadina fondata dagli Etruschi nel 2500 a.c. che si erge su una rocca da cui domina la valle dei Calanchi, annoverata fra i Borghi più belli d’Italia. Se vi recate in una giornata nuvolosa vi apparirà come sospesa sopra le nuvole. Da visitare: la Chiesa di San Donato, il Palazzo Vescovile, un mulino del XVI secolo, la Porta di Santa Maria. Nel periodo natalizio è possibile ammirare un suggestivo presepe vivente.

Il Parco dei Mostri

Una volta lasciata Civita vale la pena proseguire per Bomarzo a vedere il sacro bosco, noto come il Parco dei Mostri, tappa obbligata se si viaggia con i più piccoli, per ammirare le incredibili sculture di pietra raffiguranti animali giganteschi e personaggi mitologici, la casa pendente e tutte le meraviglie mostruose create nel 1500 dall’architetto Pirro Ligorio.

Civita di Bagnoregio dista 45 Km da Amelia e si raggiunge percorrendo la superstrada Orte-Viterbo, uscita Siena-Lago di Bolsena. Sempre sulla superstrada Orte-Viterbo si trova l’uscita per Bomarzo, che dista da Civita 39 km.